Marchio Capa fresca def_140503

Presenta un colore le cui tonalità virano verso un rubino intenso. Sottoposto ad un periodo di invecchiamento più lungo. Con l’affinamento presenta un bouquet di profumi più ampio, sentori più evoluti, che vanno dalla confettura di ciliegie e alle more, e che contribuiscono alla creazione di tante sfumature di spezie, chiodi di garofano e pepe nero note tostate di cuoio e caffè. Un vino di carattere più morbido ed equilibrato, in cui i tannini fanno la loro parte e finale persistente. 


Fronte e retro etichette def (nuovo formato)

Per apprezzarlo al meglio la conservazione ottimale è in bottiglie coricate a temperatura controllata di circa 16-18°C.

Va degustato con un calice di media apertura riempiendolo per circa un terzo alla temperatura di circa 18°C .

Abbinandolo a primi piatti più strutturati, formaggi stagionati, selvaggina e carni rosse.

Zona di produzione: Benevento
forma a spalliera con  resa di 70 q per ettaro.
Esposizione e altimetria:  sud e 350 m s.l.m
Varietà Vitigno: Aglianico 100%
Affinamento: in botti per 18 mesi
Dati: 13,5% vol – acidità tot:   gr/l - 
PH:   – zuccheri: 1 g/l 

Curiosità: Circulus il cerchio di una botte che ne fascia e stringe insieme le doghe. Una testimonianza della sua lunga storia è il ritrovamento del disegno di una botte romana dalla colonna Traiana  (bassorilievo Roma).